Il Governo Berlusconi ha nominato un nuovo Prefetto a Roma, sostituendo Mosca, uno dei migliori Prefetti d’Italia

MOSCA NON E’ PIU’ IL PREFETTO DI ROMA
AL SUO POSTO IL GOVERNO HA NOMINATO PECORARO

E’ di Palma Campana il neo Prefetto di Roma, Pecoraro, nominato, oggi 13 novembre 2008, dal Governo Berlusconi.

Era nell’aria da tempo.

Mosca, uno dei migliori Prefetti della Capitale e d’Italia, è stato sostituito.

Grande servitore dello Stato, strenuo difensore dello stato di diritto e della legalità, persona di una sensibilità non comune ai problemi dei cittadini e della comunità e, quindi, spesso scomoda, va a casa.

L’avevamo previsto e la notizia non ci ha colto di sorpresa.

D’altro canto, riteniamo che pure il Dr. Mosca se l’aspettasse, dopo una serie di segnali premonitori.

Lo Stato, quello con la S maiuscola, i cittadini romani e dell’intera Regione hanno perso, con Mosca, uno dei migliori, più preparati, più democratici, uomini.

Al Dr. Mosca giungano i nostri più cordiali ringraziamenti per quanto ha fatto nell’interesse della comunità della nostra Regione e per Roma ed i sensi della nostra vicinanza.

Archivi